BENDE TONIFICANTI SWISSCARE PER GAMBE AL TOP!

Ragazze ciao e bentornate nel blog!

Il caldo si sa lo si sente non solo perché ci fa sudare, ci rende accaldati e anche un po’ nervosette dicamocelo! Ma si fa sentire anche quando parliamo di gambe e caviglie!

Alzi la mano chi non ha mai sofferto di questa brutta sensazione?!

Ecco perchè ho deciso di parlarvi di un trattamento per le gambe che faccio da diversi anni e con il quale in estate mi trovo benissimo.

Si tratta di particolari Bende Tonificanti di Swisscare che oltre a migliorare la circolazione, modellano, tonificano il tessuto, eliminano i ristagni di liquidi, facendo davvero un beneficio alle vostre gambe che saranno meno affaticate, più leggere e toniche.

Queste bende sono realizzate in tessuto elastico di cotone leggero, imbevute con un’alta concentrazione di estratti naturali.

Sono mono uso, ed in ogni confezione ne troviamo due. Con una confezione si fa un trattamento.

Ma vediamo di cosa sono composte le bende.

SOSTANZE FUNZIONALI

The Bianco: Il tè bianco è originario dalle montagne del Fujian, una provincia della Cina. Ha un’elevata azione antiossidante e stimola la termogenesi ed aiuta a bruciare i grassi svolgendo un’azione liporiducente.

Pelvetia Canaliculata: È una piccola alga bruna,appartenente alla classe delle Phephyceae, ricca in polisaccaridi. Attiva il microcircolo e svolge anche un’azione idratante.

Rusco: Noto anche come pungitopo, appartiene alla famiglia delle Liliaceae, Si utilizzano le radici per la presenza di saponine steroidee, escina e ruscoside, tannini,fitosteroli svolge un’azione vasocostrittrice lavorando sulla circolazione. Aumenta il ritorno venoso e linfatico. Ha anche proprietà lenitive, schiarenti, rinfrescanti, riduce i gonfiori.

Mimosa: Albero appartenente alla famiglia delle Leguminose del quale viene utilizzata la corteccia. I componenti attivi della corteccia sono saponine triterpeniche e steroidee(sitosterolo e stigmasterolo). Dalle proprietà anti-edamatosa ed astringente. Aumenta la resistenza venosa. Favorisce la cicatrizzazione.

Mentolo: Viene estratto dall’olio essenziale di menta. Svolge un’azione rinfrescante, emolliente e lenitiva.

Modalità d’uso: applicare direttamente le bende avvolgendo la gamba. Partire dalla caviglia fino ad arrivare alla coscia/zona inguinale. Indossare un collant o ricoprire con una pellicola.

Tempo di posa: dai 30 ai 45 minuti. Al termine rimuovere le bende e concludere il trattamento con la vostra crema. Ideale sarebbe una crema anticellulite o un gel gambe che lavori nel microcircolo.

Opinione: devo dire di amare molto questo particolare trattamento che si può fare a casa in un momento di relax per noi. Vendo problemi di liquidi e un po’ di cellulite trovo i bendaggi un valido aiuto per contrastare questi problemini. La sensazione nel tempo di posa è di freschezza molto intensa (assolutamente gradevole in questa stagione). Una volta finito le gambe risultano essere visibilmente toniche, e tanto leggere. Se avete le gambe stanche, affaticate, caviglie gonfie di certo potete trovare un miglioramento ed una sensazione di benessere immediato.

A chi sono consigliate: alle persone con problematiche di circolazione, cellulite, ristagno di liquidi, problemi ai tessuti poco tonici.

Tutti i prodotti Swisscare sono venduti tramite consulenti di vendita diretta, e io ho la fortuna di esserci cresciuta… ecco vi ho svelato un piccolo segreto!

Vi lascio il link dell’azienda come sempre ragazze

www.swisscare.it

E voi le avete mai provate? Fatemi sapere!!!

Un abbraccio forte, Elysa.

Commenti offerti da CComment