BENESSERE OLISTICO: UNICITA' E' NATURA!

Bentornati carissimi amici,

Eccoci ancora assieme sul piccolo spazio che ho deciso di dedicare, tra una recensione ed un video, alla cosmesi olistica.

Nell’articolo precedente abbiamo visto come viene intesa la Bellezza nella visione olistica. La bellezza è quell’insieme di equilibri tra corpo e mente che fanno beneficiare non solo l’aspetto estetico esteriore ma anche la nostra salute interna.

Oggi proseguiamo questo viaggio e vediamo perché la cosmesi sceglie prodotti naturali, cercheremo di comprendere perché sia fondamentale utilizzare ciò che la natura ci offre sia sotto preparati cosmetici tipo creme, unguenti, lozioni sia come tisane, infusi, fitopreparati, fiori di bach...

Abbiamo visto come grazia e bellezza sono il completamento di un organismo sano non solo interiormente ma anche esteriormente. Anche l’estetica deve quindi tenere conto dell’inscindibilità tra mente e corpo.

La bellezza è la manifestazione del piacere. La persona dotata di grazia è pervasa di energie positive, è aperta e va incontro alla vita, nessuna tensione le impedisce di muoversi. Ogni movimento del suo copro avviene senza sforzo, senza impedimenti, non assorbe e non si fa coinvolgere da conflitti emotivi.

Diversa è la persona che perde la grazia della fisicità, perde energia e vitalità. I movimenti sono bloccati, si avvertono dolori e tensioni. Ciò avviene quando non si è liberi, liberi di esprimersi, liberi di lasciar emergere il proprio sé interiore, la propria natura. Si perde la grazia quando non si seguono i propri istinti e le proprie sensazioni. Corpo e mente vivono così in costante tensione, in un conflitto emotivo continuo che ci rende insoddisfatti, stanchi, doloranti e cupi.

Perdere la nostra vera natura per uniformarci a modelli proposti continuamente dai mass media ritengo sia un grande danno di poco amore e rispetto verso noi stessi.

Unirci alla massa ci fa perdere la nostra vera bellezza e benessere totale. Negare i propri istinti, negare quello che sentiamo, negare che il nostro io si sviluppi è causa di questo disagio e di questa perdita di un’unicità che solo noi abbiamo. Nessuno potrà mai essere noi!

Tutto questo non fa che creare disarmonie.

Ho trovato interessante,dal mio punto di vista soffermarmi sulla questione dell’unicità perché mi rendo conto che è la cosa più importante che abbiamo e che la stiamo gettando via per uniformarci a dei modelli che non sono ciò che siamo! Mentre è proprio in questa unicità qui che la vera bellezza risiede si esprime, è qui che troveremo il giusto equilibrio mente-corpo.

Siamo fatti di sensazioni, di vissuto e emozioni che non andrebbero mai trascurate.

Ma come possiamo fare per ritrovarle?

Ecco che la cosmesi olistica ci viene in aiuto per scuoterci, per armonizzarci e per ritrovare anche ricordi ed emozioni perdute.

Promuovendo il contatto profondo con noi stessi rilasseremo la mente, sbloccheremo la cattiva respirazione, faremo fluire le energie e avremo una nuova percezione di noi. I prodotti utilizzati hanno un enorme importanza, utilizzando preparati naturali noi utilizzeremo anche le energie di piante e fiori facendo “rifiorire” la nostra pelle e i nostri sensi.

Quando utilizziamo un prodotto privo di sostanze dannose e ricco di sotanze naturali noi entreremo in contatto anche con l’energia stessa della pianta utilizzata. Cosmesi naturale significa che gli ingredienti usati vibrano di vita, colorano e profumano a seconda delle annate.

Anche per le piante ogni mese o anno non è mai uguale nel tempo, ed è proprio questa variabilità che rende il prodotto unico ed autentico… proprio come dovremmo essere noi!

Una cosa da non scordare è che noi siamo natura e la bellezza che rispecchia in noi è la stessa bellezza della nostra terra nella sua totalità.

Ecco perché la nostra bellezza non può essere la bellezza di un altro, non può essere inserita dentro a dei canoni. Ed ecco perché un prodotto od un trattamento non potrà mai andare sempre bene o avere gli stessi effetti. La cura della pelle non si ferma solo in superfice ma va oltre fino a raggiungere le emozioni, a scuoterci dentro e grande influenza hanno determinate piante e determinate profumazioni che possono riportarci con la mente a ricordi ormai sbiaditi e lontani, possono scuoterci, possono far riemergere brutti ricordi o forti emozioni, possono liberarci per riparti con nuova energia e nuovo flusso vitale!

Io ritengo che parlare di cosmesi non sia banale anzi può davvero esserci di grande aiuto per farci ritrovare quell’armonia e renderci davvero belli perché consapevoli di noi stessi!

Unicità è natura e Natura è unicità.

“La diversità mi fece stupendo” scrisse Pier Paolo Pasolini…

Un abbraccio grande, Elysa.

Commenti offerti da CComment