PELLE ED EMOZIONI: LA PELLE NELLA VISIONE PSICOSOMATICA.

Ciao a tutti carissimi amici,

bentornati sulla rubrica dedicata alla cosmesi olistica, questo viaggio che ho intrapreso e che amo condividere con voi.

Oggi, in modo estremamente semplice, parleremo della Pelle e di come viene vista in chiave psicosomatica, perché essa non solo ci protegge e ci delimita come persone ma parla anche di noi.

La pelle è l’organo più grande del nostro corpo, ci ricopre, ci definisce e ci mette in relazione con il mondo ed è sempre in costante rinnovamento. Pensate che in una persona adulta la pelle supera il metro e mezzo. La pelle è parte di noi e ci collega anche con tutto quello che avviene all’interno del nostro organismo ed è lo specchio della salute tra mente e corpo, è la nostra carta d’identità. Una pelle sana e radiosa è la dimostrazione di una persona che non solo si mantiene bene esteriormente ma anche interiormente.

Ma vediamo com’è costituita:

 

La pelle è costituita da vari strati sovrapposti: Epidermide-Derma-Ipoderma.

Epidermide: strettamente a contatto con l’esterno, è lo strato superiore corneo composto di cellule in continuo ricambio, sottile, impermeabile ci mette in relazione con l’esterno.

Derma: strato di maggior spessore (circa 4mm). Le cellule principali producono numerose sostanze tra cui collagene, elastina e proteoglicani. Il derma da elasticità, compattezza e colorito alla pelle. E’vascolarizzato e sede dei recettori termici e tattili, ghiandole sudoripare e sebacee.

Ipoderma: è la riserva energetica, la parte più profonda della pelle composta dza un tessuto connettivo ricco di lipidi e formato da cellule chiamate adipociti (cellule strutturate in modo da accumulare i grassi accumulati con l’alimentazione). L’ipoderma è il principale deposito di energia del corpo, inoltre contribuisce alla termoregolazione e a disegnare la forma del corpo (quando aumentiamo o diminuiamo di peso).

Come possiamo notare la pelle riveste l’intero corpo, proteggendolo dagli agenti esterni, regolandone la temperatura e mantenendo l’idratazione regolare.

La pelle è anche un organo escretorio, le tossine vengono eliminate tramite il sudore. La pelle riceve continuamente tantissimi segnali i quali vengono inviati costantemente al cervello. Il collegamento fra pelle/sistema-nervoso/cervello è molto profondo e inscindibile (basta pensare ad il semplice tocco della mano su qualcosa e la miriade d’informazioni che il cervello riesce ad elaborare).

La pelle parla di noi a livello inconscio. L’epidermide diviene così la sede di tutti i disturbi e disagi psicosomatici, tutte le sue alterazioni come rossori, desquamazioni, herpes, sudorazione, alterazione del colorito, acne… sono dei segnali di un disequilibrio tra mente e corpo. Si ha quasi la certezza che circa l’80% delle malattie della pelle ha origine nella psiche e trovano la loro unica via di espressione sulla cute.

Tutte le alterazioni della pelle molto spesso hanno a che fare con l’identità dell’individuo e sfoghi o irritazioni sono solo conseguenze di un disagio emotivo, di emozioni o paure rimosse o troppo controllate. La cute diviene perciò lo specchio sia delle nostre condizioni fisiche, sia di quelle e motive.

Rabbia, rancore, timidezza, scarsa fiducia… sono solo alcuni dei fattori che possono portare a sfoghi cutanei, espressione ultima di un disagio già da tempo insidiato in noi.

Un corretto equilibrio tra psiche e corpo, una corretta alimentazione, un corretto stile di vita, un atteggiamento positivo e anche un corretto uso di cosmetici naturali influiscono notevolmente sul benessere generale della persona.

Sì avete letto bene anche l’utilizzo di cosmetici naturali influisce positivamente sulla nostra salute sia a livello fisico sia a livello emotivo (siamo un tutt’uno con la natura non scordiamolo mai, altre alle innumerevoli proprietà delle piante giocano un ruolo importante anche le loro profumazioni capaci di evocare ricordi lontani ed emozioni).

Da ricordare dunque che la pelle assorbe tutto quello che esternamente riceve, assorbendo come una spugna . Ecco perchè non sarebbe mai da tralasciare il fattore cosmetico. Sostanze aggressive e poco compatibili possono a lungo andare causare problemi sia alla pelle sia al nostro organismo.

Occhio sempre a ciò che utilizziamo per detergere, idratare e “curare” la nostra pelle, perché la cura della pelle continua “oltre” la pelle fino a raggiungere le emozioni più profonde. Fino a raggiunger quello stato di serenità che ognuno di noi cerca e merita di trovare.

Nei prossimi articoli vedremo quali sostanze andrebbero evitate e inizieremo un viaggio sulla corretta cura della cute… state sintonizzati!

Spero che l’articolo possa essere stato interessante!

Vi mando un grande bacio, Elysa.

Commenti   

0 #10 A Modo Tuo Elysa 2017-05-05 11:57
La psoriasi purtroppo è strettamente legata all'aspetto emotivo... ovviamente non mi pare il caso di parlarne qua ma se vuoi ci sentiamo per messaggio :D Sicuramente aiutano creme specifiche, alimentazione ed integratori. Ma di base è a livello psicosomatico che si deve lavorare, è come se sualcosa bolle dentro e cercasse di uscire. :roll:
Citazione
0 #9 ricciolinoblog 2017-05-05 11:51
Come ho accennato qualche commento fa, i miei problemi di pelle sono dovuti alla psoriasi e, nonostante tutti i dermatologi consultati dicono che la causa della psoriasi non è ancora nota, io credo si tratti di un nesso psicosomatico
Citazione
0 #8 A Modo Tuo Elysa 2017-05-05 11:37
Tesoro per caso hai inserito faccine dalla tastiera del cell? Perchè quelle non le legge... devi inserire solo quelle qua sopra! Prova :D
Citazione
0 #7 ricciolinoblog 2017-05-05 11:34
Citazione A Modo Tuo Elysa:
Cara mi fa davvero piacere che ti piaccia la rubrica :D nulla è mai scollegato come hai giustamente detto. Mi spiace tu abbia problemi di pelle? Cosa in particolare? Se vuoi scrivimi pure in privato :roll: unbacio!

Il mio commento di risposta non appare..boooh :D
Citazione
0 #6 A Modo Tuo Elysa 2017-05-05 11:06
Tesoro purtroppo c'è ancora chi pensa che costoso o di farmacia voglia dire OK per la pelle :sad: non capendo che l'unica certezza che abbiamo è quella di leggere l'inci!!! Un bacio!
Citazione
0 #5 IlGiardinoDiNarciso 2017-05-05 06:39
Come sono d'accordo con te! La pelle è un organo importantissimo e super sottovalutato secondo me sia negli uomini (non ne parliamo! Mettere una crema al mio ragazzo sembra una tortura!) sia nelle donne (fin che siamo giovani e belle tutto ok... poi alla minima ruga tutte patite di creme piene di paraffina :-| mamma mia, che litigate con le mie amiche che non contemplano l'idea del bio/ecobio/naturale, le sole creme davvero buone per loro sono quelle da farmacia o quelle di marca :-| ). Ciao tesoro, Nicole.
Citazione
0 #4 A Modo Tuo Elysa 2017-05-04 16:03
Ti ringrazio davvero cara :D Purtroppo lo vedo anch'io quando sono sotto stress... mannaggia! Un bacio grande :roll:
Citazione
+1 #3 Aria - OrigamiBio 2017-05-04 16:00
Complimenti cara, davvero interessante ed approfondita la tua analisi.
Io lo vedo chiaramente su di me che quando qualcosa non va, la pelle ne risente e mi capita soprattutto nei periodi di forte stress :/
Citazione
0 #2 A Modo Tuo Elysa 2017-05-04 15:11
Cara mi fa davvero piacere che ti piaccia la rubrica :D nulla è mai scollegato come hai giustamente detto. Mi spiace tu abbia problemi di pelle? Cosa in particolare? Se vuoi scrivimi pure in privato :roll: unbacio!
Citazione
+1 #1 ricciolinoblog 2017-05-04 14:55
Bellissimo articolo..è una rubrica che mi interessa molto!
Ho sempre creduto in una visione psicosomatica ed infatti io ho spesso problemi di pelle :/
Citazione

Commenti offerti da CComment